lunedì 3 settembre 2012

COMUNICATO OLIO DANTE....










OLIO DANTE, IL CONDIMENTO DEI LEONI DELLA BENETTON RUGBY
 

Il brand degli Oleifici Mataluni sponsor della Società biancoverde per la stagione 2012/2013


Dante indossa la maglietta biancoverde e va in meta con i campioni della Benetton Rugby, formazione veneta che milita nel campionato europeo “Rabo Direct Pro12” (ex Celtic League) e che può vantare un prestigioso palmares con 15 campionati nazionali, 4 Coppe Italia e 2 Supercoppe d’Italia.
Gli Oleifici Mataluni, dopo la fortunata esperienza a fianco dei Leoni nella stagione 2011/2012, hanno siglato un accordo di sponsorizzazione con il club veneto che, domani sera, esordirà allo stadio Monigo nella competizione interconfederale che comprende due squadre scozzesi, quattro gallesi, quattro irlandesi e due italiane.
Inoltre, la squadra del coach Franco Smith è impegnata anche in Heineken Cup, il massimo torneo europeo di rugby a 15 per club (Gruppo 2 con Toulouse, Leicester Tigers ed Ospreys).
Olio Dante condivide i valori di lealtà e autenticità del rugby - spiega Antonello De Nicola, Responsabile Marketing e Comunicazione Oleifici Mataluni - e lo spirito della Benetton Rugby che da anni rappresenta una delle massime eccellenze dello sport italiano a livello europeo, potendo annoverare campioni della nazionale del calibro di Luke McLean, Alberto Sgarbi, Tommaso Benvenuti, Robert Barbieri e Alessandro Zanni. Siamo orgogliosi di poter schierare al loro fianco anche l’alta qualità dell’Olio Extravergine Dante, campione di gusto, importante fonte di energia e alimento principe della Dieta Mediterranea. La partnership con i Leoni - conclude De Nicola - nasce soprattutto da una strategia di marketing. Storicamente, infatti, il brand Dante è tra i prodotti più venduti e apprezzati nel nord-est, area in cui siamo leader di mercato per quanto riguarda gli oli di oliva”.
L’olio del “Sommo Poeta” sarà protagonista in esclusiva anche nel Terzo Tempo delle partite, arricchendo con l’inconfondibile sapore di Olio Extravergine di Oliva e Oli di Semi “Vitaminizzati” Dante (con vitamine E e B6), le deliziose pietanze servite dagli chef nella Club House, il ritrovo di atleti, amici e sostenitori della Società biancoverde.
Nel primo impegno, trasmesso domani sera alle 20,05 in diretta su Sportitalia, la Benetton affronterà i campioni in carica degli Ospreys, formazione gallese.
Tutti i match casalinghi saranno trasmessi dal canale Sportitalia, a differenza delle partite di Heineken Cup in onda su Sky Sport il 20 ottobre (contro Toulouse) e l’8 e 15 dicembre (contro Leicester Tigers).










Gli Oleifici Mataluni, situati a Montesarchio (Benevento), rappresentano uno tra i più importanti complessi agroindustriali oleari al mondo e si estendono su una superficie di 160mila mq.
Con un fatturato 2010 di 240 milioni di euro, circa 200 dipendenti (età media 29 anni) ed un Centro di ricerca riconosciuto dal Miur e specializzato in materie olearie e packaging innovativo, l’industria Mataluni si posiziona ai primi posti nello scenario distributivo domestico ed internazionale.
Gli Oleifici Mataluni raggruppano 23 marchi storici come Olio Dante, Topazio, Olita, OiO, GiCo, Minerva, Lupi e Vero, posizionandosi ai primi posti nello scenario distributivo domestico ed internazionale.

giovedì 9 agosto 2012

Ciao Pongo....

Chiedo scusa x l' assenza di questi giorni, ma non avevo ne il tempo, ne la voglia di cucinare e scrivere ricette.
Il mio adorato bimbo pelosone si è sentito male, e ho dedicato quindi tutto il mio tempo a lui, x cercare di curarlo, aiutarlo, ecc.
Ma putroppo ieri mattina il mio Pongo è andato via e mi ha lasciato.
Dopo 15 anni di vita assieme, giorno e notte, 24 ore su 24, ha lasciato un vuoto incredibile e sto provando un dolore tremendo.
Quindi la mia assenza anche nei giorni a venire sarà dovuta a questo.
Ora come ora non ho voglia di nulla, vorrei solo il mio Ponghino che però non tornerà più.

Ci si legge fra qualche giorno.
Buone vacanze a tutti voi


giovedì 26 luglio 2012

FINOCCHI GRATINATI....

Ieri a pranzo non avevo voglia, ne tempo di prepararmi cose con lunghe preparazioni, cosi ho scelto di cucinarmi un gustosissimo piatto a base di verdure e reso goloso dalle fette Sottilette le Light e dal prosciutto cotto.
Veramente buono!!!!

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la ricettina....





Ingredienti:

3 Finocchi non grossi,
100 gr di Prosciutto Cotto sgrassato,
2 fette di Sottilette Le Light Kraft,
Olio Extravergine di Oliva,
Crusca di Grano,
Sale Gemma di Mare,
1 Teglia in Alluminio Cadis-Ottimo CasaIdea

Preparazione:

Ho portato a bollore in un tegame l'acqua, ho versato poco Sale e poi i Finocchi lavati e tagliati a spicchi.
Li ho fatti lessare x 10 minuti circa.
Ho versato, in una Teglia di Alluminio, un filo d'Olio, ho adagiato una parte dei Finocchi lessati, ho ricoperto con una parte del prosciutto cotto e con una 1 fetta di Sottilette le Light tagliata a pezzetti.
Ho ricoperto con la rimanente parte di Finocchi, con il resto del Prosciutto e con un'altra fetta di Sottilette le Light.
Ho spolverizzato con poca Crusca.
Ho infornato in forno caldo a 200° e ho fatto gratinare x pochi minuti, finchè la fetta di Sottiletta le Light non  si è sciolta x bene.

E' buonissimo mangiato caldo!!!!

mercoledì 25 luglio 2012

FIORI DI NASELLO PRIMAVERA....

Ieri a pranzo mi sono cucinata questo ottimo piatto a base di pesce e verdure.
Un pranzo leggero ma nutriente.
Per prepararlo non ho pesato nulla, ho fatto tutto a "occhio", quindi le quantità degli ingredienti sono "libere".

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la ricettina....






Ingredienti:


Fiori di Nasello Findus,
Fiori di Filetti Cirio,
1 Peperone rosso e 1 peperone giallo,
3 Zucchine,
Olio extravergine d'oliva,
Sale Gemma di Mare,
Prezzemolo,
Vinchef q.b,
Pepe nero e Paprica dolce,
1 teglia in alluminio Cadis-Ottimo Casaidea.

Preparazione:

Ho pulito le verdure e le ho tagliate a julienne.
Li ho sistemati in una ciotola e ho unito i Fiori di filetti Cirio, il Sale e un filo di Olio,  mescolando delicatamente.

Ho sistemato i Fiori di Nasello in una Teglia in alluminio con un filo di Olio, li ho conditi con Sale, Pepe e Paprica dolce, ho aggiunto le verdure e ho infornato in forno a 200° x 25/30 minuti.

A metà cottura ho versato Vinchef.

               .....................

lunedì 23 luglio 2012

SPEZZATINO DI CARNE MISTA....

Questo è uno dei piatti preferiti da mia figlia Sara, da quando era piccola.

Io non lo amo molto xchè mangio pochissimo la carne, cioè quasi mai.
Volendo si può aggiungere alla ricetta anche x esempio delle olive nere, ma Sara lo preferisce cosi.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....



Ingredienti:

Petto di Pollo,
Macinato magro di Manzo,
Fettine di Arista,
Fettine di Vitello,
Concentrato di Pomodoro SuperCirio,
Vinchef q.b,
Sale Gemma di Mare,
Pepe,
Peperoncino Rosso Tripaldi.

Preparazione:

Ho tagliato a pezzi il Petto di pollo, le Fettine di Arista e le Fettine di Vitello.
Ho messo in un tegame antiaderente l'Olio con il trito di Prezzolo, Aglio e Cipolla.
Ho quindi aggiunto tutta la Carne a pezzi e il Macinato, il Sale, il Pepe e il Peperoncino.
Ho mescolato e dopo qualche minuto ho versato il Vinchef facendolo poi sfumare.
Dopo qualche minuto ho aggiunto il Concentrato di Pomodoro e due bicchieri di acqua.
Ho mescolato e ho fatto cuocere a tegame coperto.

                         ...............

giovedì 19 luglio 2012

COMUNICATO STAMPA OLIO DANTE....






COMUNICATO STAMPA


BIAGIO MATALUNI ELETTO ALL’UNANIMITA’ PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA BENEVENTO
Etica, Giovani e Lavoro al centro del Programma del Nuovo Presidente

Biagio Mataluni, dopo la designazione del 28 giugno, è stato eletto all’unanimità Presidente di Confindustria Benevento nel corso dell’Assemblea Generale dei Soci, tenuta stamani nella sede degli Industriali.
 Il Presidente degli Oleifici Mataluni, dunque, è il XVI Presidente di Confindustria e succede a Giuseppe D’Avino che, dopo due anni, non ha ripresentato la propria candidatura.
D’Avino ha ringraziato quanti lo hanno affiancato in questo mandato e ha, in brevi ma intense parole, tracciato un bilancio della propria presidenza. Il Presidente uscente, quindi, ha sottolineato che l’Associazione degli Industriali di Benevento si è distinta negli anni per la qualità e l’originalità delle proprie idee.
<<Grazie a questo lavoro in progress, Confindustria Benevento ha acquisito una propria identità che continuerà a rafforzare nel tempo. Sono fiero - ha sottolineato D’Avino - di aver contribuito, anche se in un momento storico particolarmente complesso, a questo percorso di crescita e consolidamento. Concludo questo mio mandato ringraziando quanti hanno collaborato con me in questa esperienza, la squadra che mi ha affiancato e tutti gli imprenditori che, aderendo a Confindustria, alimentano di idee e contenuti questo sistema. Auguro al nuovo Presidente e alla sua squadra di realizzare importanti obiettivi valorizzando e coinvolgendo ogni singolo componente del sistema>>.
Mataluni, dopo aver ringraziato tutti coloro che lo hanno votato alla Presidenza, ha evidenziato alcuni punti fondamentali sui quali intende costruire il proprio mandato, ricordando che l’azienda “Mataluni Biagio Industria Olearia” si iscrisse per la prima volta all’Unione degli Industriali di Benevento nel 1936, sotto la presidenza di Edoardo Minieri.
<<Ringrazio le aziende associate che mi hanno sostenuto all’unanimità, dando prova di compattezza e offrendo un grande contributo di idee per il programma che attueremo e che sarà contraddistinto dallo slogan “Etica, Giovani, Lavoro”. Sono i tre temi che ritengo alla base di ogni successo. Se nel nostro mandato riusciremo a dare fiducia ai giovani, valorizzando i loro talenti, crediamo che avremo raggiunto il nostro principale obiettivo>>.
Nel corso della sua esperienza industriale, Biagio Mataluni ha contribuito a determinare il passaggio degli Oleifici Mataluni da frantoio artigianale, attivo a livello provinciale, a complesso agroindustriale oleario, puntando sempre sulla valorizzazione dei giovani e del territorio.


Benevento, 16 luglio 2012

FUSILLI INTEGRALI CON BACCALA'....

Oggi, prendendo spunto da una vecchia rivista di cucina, mi sono cucinata un buonissimo piatto di pasta.
Una ricetta veloce, semplice e gustosa.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....


Ingredienti:

70 gr di Fusilli Integrali Valdigrano,
200 gr di Baccalà ammollato,
Pomodorini ciliegino,
Plive nere,
Olio extravergine di oliva al peperoncino Tripaldi,
Prezzemolo, aglio e cipolla tritati,
Vinchef q.b,
Sale Gemma di Mare,
Pepe e Paprica dolce,
Maggiorana..

Preparazione:

Ho fatto rosolare in un tegame antiaderente con un filo di Olio Extravergine al peperoncino, un trito di prezzemolo, aglio e cipolla.
Ho unito i pomodorini tagliati a metà, le Olive, un pizzico di Sale, il Pepe e la Paprica dolce.

Ho mescolato e dopo qualche minuto ho aggiunto il Baccalà tagliato a pezzetti.
Ho continuato la cottura e ho poi  versato Vinchef facendolo sfumare a fuoco dolce.

Ho cotto la Pasta molto al dente e l'ho unita poi nel tegame con il Baccalà.
Ho cosparso con Maggiorana e ho versato nel piatto.

            ..................

martedì 17 luglio 2012

TORTA FAGE CON FRUTTI DI BOSCO....

Ecco un dolce freschissimo e tipicamente estivo.
Leggero e buono, si può mangiare senza grandi "sensi di colpa" ;-)

Questo E' un dolce Montignocco.

Ecco la ricettina:



Ingredienti:

500 gr di Yogurt Fage 0%,
Frutti di bosco misti (lamponi, more e mirtilli),
10 gr di Stevia + una piccola quantità x spolverizzare la frutta,
3 fogli di Gelatina alimentare,
1 teglia in alluminio Cadis-Ottimo Casaidea,
Mandorle Affettate Eurocompany,
Pellicola trasparente Cadis-Ottimo Casaidea.

Preparazione:

Ho messo in ammollo in acqua fredda la Gelatina.
Ho lavato e asciugato delicatamente i Frutti di bosco e li ho messi nella Teglia foderata con Pellicola trasparente, assieme alle Mandorle e spolverizzando poi con Stevia.

Ho messo a riposare la Teglia nel freezer.
Nel frattempo ho strizzato leggermente i Fogli di Gelatina e li ho fatti sciogliere in pochissimo latte di soia, senza portare a bollore.
Li ho fatti intiepidire.

Ho mescolato lo Yogurt Fage con lo Stevia e ho poi unito la Gelatina con il latte.
Ho mescolato bene.
Ho levato dal freezer la Teglia e ho versato lo Yogurt.
Ho ricoperto con la Pellicola e ho messo in frigo x 4 ore circa.
Prima di servire, ho capovolto la teglia in un piatto da portata.


                        ......................

lunedì 16 luglio 2012

26° COLLABORAZIONE....



Vi presento una mia nuova Collaborazione.
Si tratta di un'Azienda conosciutissima sicuramente da tutti noi, xchè è presente sulle nostra tavole da tantissimi anni con i suoi ottimi prodotti creati con ingredienti di prima qualità e con severi controlli x poter cosi portare sulle nostre tavole alimenti sani e sicuri.

Sto parlando del marchio Kraft, che è sul mercato da più di 50 anni con le sue conosciutissime Sottilette le Classiche, Sottilette le Light,  Sottilette le Fila e Fondi e infine Sottilette le Cremose.
Ognuno di questi prodotti ha caratteristiche diverse che si prestano alle più svariate ricette.

Vi consiglio di visitare il loro interessantissimo Sito dove potrete leggere la storia di questa famosissima Azienda e dove potrete trovare anche tante gustosissime ricettine.

www.sottilette.it


Oltre alle graditissime Sottilette le Light, mi hanno inviato anche un'utilissima  borsa frigo ^ - ^

Da parte mia ringrazio Kraft e Moira x la sua gentilezza e disponibilità.

domenica 15 luglio 2012

PANE INTEGRALE....

Da quando mia figlia mi ha regalato la Macchina x il Pane, non sono più andata dal fornaio xchè me lo preparo da sola, scegliendo le farine che più mi piacciono e con la sicurezza di mangiare una cosa super sicura x il mio metodo alimentare.

Questo pane che ho preparato l'ho fatto con diversi tipi di farine ed è venuto buonissimo.
Ho seguito le istruzioni della mia macchinetta, ma ho scelto solo il programma "impasto" xchè ho poi preferito farlo cuocere nel forno tradizionale, x poter così dargli una forma diversa, altrimenti aveva la classica forma a bauletto, tipica delle macchinette x il pane.

Ecco la mia ricettina....


Ingredienti:

420 ml di Acqua,
500 gr di Farina Integrale,
 80 gr di Farina di Grano Saraceno,
 35 gr di Farina di Segale,
 15 gr di Sale Gemma di Mare,
 7 gr di Fruttosio,
10 gr di Olio Extravergine,
1 bustina di lievito MastroFornaio,
Carta da Forno Cadis-Ottimo Casaidea.

Preparazione:

Ho versato nella macchinetta x il pane, l'Acqua, l'Olio e le Farine.
In un angolo ho messo il Sale e nell'altro angolo il Fruttosio, mentre al centro ho versato il lievito.
Poi ho scelto il Programma x l'impasto (nella mia macchinetta è il numero 8) e ho avviato.

Dopo 1 ora e 30 minuti, ho levato l'impasto dalla macchinetta, l'ho impastato velocemente a mano e ho formato delle ciabattine che ho cosparso con i semi di sesamo e papavero e ho poi posato sulla placca foderata con Carta da Forno.


Ho acceso nel frattempo il forno a 50° e dopo un pò l'ho spento.
Ho inserito quindi il pane lasciando la luce accesa del forno, e l'ho fatto riposare così x circa un'ora.
Infine ho acceso il forno a 190° e ho fatto cuocere il pane x circa 15 minuti.
Finita la cottura l'ho fatto raffreddare sulla grata.
                           .................

giovedì 12 luglio 2012

SPAGHETTI INTEGRALI CON PANCETTA;ZUCCHINE E ZAFFERANO....

Questo ottimo piatto di pasta non ha niente da invidiare alla "classica" carbonara.
E' però più leggero, ma ugualmente gustoso e saporito.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....


Ingredienti:

70 gr di Spaghetti Integrali Valdigrano,
una confezione di Pancetta a cubetti,
2 Zucchine,
Olive nere,
1 bustina di Zafferano in polvere,
Olio Extravergine di Oliva al Peperoncino Tripaldi,
Sale Gemma di Mare,
Pepe,
Prezzemolo, Aglio e Cipolla tritati finemente.

Preparazione:

Ho messo in un tegame antiaderente un filo di Olio, con il trito di Prezzemolo, Aglio e Cipolla, ho poi aggiunto la Pancetta e le Zucchine tagliate un pò a fettine sottili e un pò a rondelline e il Pepe.
Ho mescolato e ho lasciato cuocere.
Nel frattempo ho portato a bollore l'acqua in un pentolino, ho aggiunto la bustina di Zafferano e poco Sale, ho quindi versato la Pasta, facendola cuocere molto al dente.
L'ho poi scolata e l'ho fatta saltare velocemente nel tegame con la Pancetta e le Zucchine, aggiungendo le Olive nere.

                          ..............

mercoledì 11 luglio 2012

FAGIOLINI SERPENTI O DI SANT'ANNA....

Questi deliziosi fagiolini dalle mie parti sono conosciuti come "Fagiolini di Sant'Anna".
Come sapete io adoro le verdure, quindi quando posso gustare queste cosine buone sono sempre super felice.
E' una ricetta semplice e buona, un ottimo contorno x accompagnare carne, pesce, o formaggio.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....





Ingredienti:

Fagiolini Serpenti o di Sant'Anna,
Polpa di Pomodoro Polpapiù Cirio,
Vinchef q.b,
Prezzemolo, aglio e cipolla tritati,
Olio Extravergine di Oliva,
Sale Gemma di Mare,
Pepe e Paprica dolce.

Preparazione:

Ho lessato in acqua bollente e Salata i Fagiolini x 10 minuti circa.
Li ho poi scolati.
Ho messo in un tegame antiaderente un filo d'Olio con il trito di Prezzemolo, Aglio e Cipolla.
Ho versato i Fagiolini tagliati  a pezzi, ho aggiunto Sale, Pepe e Paprica dolce, mescolando dolcemente.
Dopo qualche minuto ho unito Vinchef e l'ho fatto sfumare.
Ho aggiunto la Polpa di Pomodoro e un bicchiere d'acqua, ho mescolato e ho continuato la cottura con coperchio.
                        ................

lunedì 9 luglio 2012

HAMBURGER DI LENTICCHIE....

Dal forum "le Montignocche" ho preso questa deliziosa ricettina.
E' di Smileline, un'amica del forum.
Ho modificato leggermente la sua ricetta con gli ingredienti che avevo in casa e il risultato è stato Super Buono!!!!
Quindi ve lo consiglio, se come me, non amate la carne.
Dall'aspetto sembra un normale Hamburger invece non è lo x niente ;-)

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la ricettina....


Ingredienti: 

100 gr di lenticchie verdi lessate,
Cipolla bianca,
Prezzemolo tritato,
1 cucchiaio raso di farina di ceci,
1 cucchiaio di olio Extravergine,
1 albume,
Maggiorana tritata,
Sale Gemma di Mare,
Pepe e Paprica dolce,
Carta da Forno Cadis-Ottimo Casa idea.

Preparazione:

Ho lessato e frullato le lenticchie, ho aggiunto la cipolla, il prezzemolo, la farina di ceci, l'olio, l'albume, il Sale, il pepe, la paprica e  la maggiorana.
Ho formato degli hamburger e li ho messi sulla placca foderata con Carta da forno.
Ho infornato poi nel forno caldo a 180° x 20/25 minuti circa.
                       ............

Grazie Smileline x l'ottima ricettina!!!!

venerdì 6 luglio 2012

POLPETTINE DI CARNE AL SUGO....

Ecco un piatto classico, ma rivisitato x renderlo compatibile con il mio metodo alimentare.
Ho preso spunto x questa piatto da una ricetta di Debora del forum "le Montignocche"

Questo quindi E' un piatto Montignocco.

Ecco la ricettina....




Ingredienti:

400 gr di macinato di manzo magro,
1 uovo,
Mandorle Eurocompany tritate finemente,
10 gr di Grok Gusto Classico,
prezzemolo e aglio tritati finemente,
sale Gemma di Mare,
Passata di Pomodoro Cirio,
Pepe e Paprica dolce,
Maggiorana,
Carta da Forno Cadis-Ottimo Casa idea.

Preparazione:

Ho mescolato tutti gli ingredienti x fare le polpette (cioè il macinato di carne, l'uovo, le mandorle tritate, il Grok sbriciolato, il prezzemolo e l'aglio tritati, il Sale, il Pepe e la Paprica dolce).
Li ho lavorati x bene e ho lasciato riposare l'impasto.

Ho poi formato delle polpettine e le ho adagiate sulla placca  foderata con Carta da forno e infornato in forno caldo a 200° x circa 20 minuti ( la cottura varia a seconda del tipo di forno).

Nel frattempo ho messo a rosolare in un tegame antiaderente un trito di prezzemolo e aglio con un filo d'Olio, ho poi aggiunto la Passata di pomodoro con un po' d'acqua, il Sale, il Pepe e la Paprica dolce.
Ho fatto cuocere a fuoco moderato.

Ho poi unito le polpettine cotte spolverizzando con la maggiorana e ho continuato la cottura x qualche minuto.

                        .........................

giovedì 5 luglio 2012

COMUNICATO STAMPA OLIO DANTE....






OLEIFICI MATALUNI, LA NUOVA CAMPAGNA PUBBLICITARIA SOTTO L’OMBRELLONE
 Il lancio di Olio Condisano con la vitamina D su Rai1 e sulle principali testate italiane per tutta l’estate


Entra nel vivo la nuova campagna di comunicazione degli Oleifici Mataluni - il complesso agroindustriale oleario che raggruppa 23 brand tra cui Olio Dante, Olita, Topazio, OiO e Vero - con una pianificazione tv e stampa sulle più importanti testate specializzate.
Dopo l’anteprima di venerdì scorso, infatti, da stasera andranno in onda gli spot che accompagneranno gli italiani per tutta l'estate, promuovendo fino a settembre Condisano, il nuovo olio con la vitamina D firmato dal marchio Dante ed ideato dal Centro di ricerca sannita, in collaborazione con il Dipartimento di Endocrinologia e Oncologia Molecolare e Clinica, e con il Dipartimento di Scienza degli Alimenti dell’Università di Napoli “Federico II”.
In totale, previsti 110 passaggi televisivi in prima serata su Rai1, posizionati in apertura e in chiusura di film, fiction e documentari, compresi i due speciali di Porta a Porta in onda il 4 e 11 luglio.
Il ritorno in comunicazione di Olio Dante, marchio storico nel panorama delle aziende italiane, con un nuovo prodotto - spiega Aldo Reali, Amministratore Delegato di Sipra - e la scelta di rinnovare una partnership con Sipra è per noi motivo di grande soddisfazione e la prova che la qualità paga sempre ed è garanzia certa di successo e di durata, come la storia di Olio Dante dimostra”.
Lo spot presenterà, per la prima volta al grande pubblico, l’olio italiano con la vitamina D in un packaging innovativo - più leggero e pratico del vetro, e 100% riciclabile - realizzato dal Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni di Montesarchio (Benevento).
Dante è stato tra i primi prodotti ad investire in pubblicità - afferma Antonello De Nicola, Responsabile Comunicazione Oleifici Mataluni - e a promuovere raccolte a punti e ricettari per i consumatori. Risale al 1933 la pubblicità su Le Vie d’Italia, storica rivista del Touring Club Italiano, ma già all’inizio del secolo venivano distribuiti in America volantini pubblicitari. L’avvento della televisione ha segnato anche il debutto nel Carosello del cuoco sopraffino Peppino De Filippo, datato 1959, e l’inizio di un lungo sodalizio con la Rai che dura da oltre 50anni. Basti pensare che Olio Dante è stato anche il primo prodotto alimentare ad essere protagonista nel 2010 di un product placement in una trasmissione Rai, esordendo a La Prova del Cuoco sei mesi dopo l’introduzione in Italia della normativa che regolarizza il product placement televisivo. Nell’immaginario collettivo, però, è rimasto soprattutto il ricordo delle telepromozioni condotte da Pippo Baudo nel corso di Domenica In”.
La regia degli spot è stata affidata a Gianni Luciano, in collaborazione con l’Art Director Giovanni Madonna che nel 2009 ha lanciato anche l’olio “100% Italiano", che ha prodotto e realizzato gli spot con la colonna sonora originale di Angelo Cioffi e la voce speaker di Mimmo Strati.
Il piano media 2012, dunque, si arricchisce ulteriormente dopo la campagna stampa iniziata ad aprile e declinata su 22 diverse testate, edite dalle più importanti concessionarie italiane: Mondadori, Rcs, Cairo, Manzoni, Hearst e Universo Pubblicità.
Il lancio di Condisano continua anche sul web con il nuovo sito www.condisano.com, la pagina Facebook dedicata alla vitamina D ed i contenuti on air sul canale YouTube degli Oleifici Mataluni.


*Da stasera a domenica, puoi guardare il nuovo spot di Olio Dante Condisano alle ore 21,15 e alle ore 23, in apertura e in chiusura del programma in prima serata su Rai1

mercoledì 4 luglio 2012

INVOLTINI DI PROSCIUTTO COTTO....

Ho visto questa ricetta in rete, curiosando in giro, ho trovato questo sito interessantissimo

http://www.lospicchiodaglio.it/

e qua ho letto questa bella ricetta che ho modificato x renderla compatibile al mio metodo alimentare e x poter usare le verdurine che avevo in  casa nel freezer.

Il risultato è stato un piatto leggero e gustoso, veloce e molto semplice.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina ....



Ingredienti:

100 gr di Prosciutto cotto magro,
150 gr di Fagiolini verdi,
200 gr di Spinaci surgelati,
Crusca di Grano,
Olio Extravergine di Oliva Tripaldi,
Sale Gemma di Mare,
Prezzemolo,
Teglia in alluminio Cadis-Ottimo CasaIdea.

Preparazione:

Ho lessato le verdure in acqua con Sale.
Nel frattempo ho mescolato in una ciotolina la Crusca con il Prezzemolo tritato finemente.
Ho scolato le verdure, le ho condite con un filo d'Olio e le ho fatte raffreddare leggermente.
Ho poi disposto le Fette di Prosciutto cotto su di un tagliere e su ognuna ho messo uno strato di Spinaci.
Ho diviso i Fagiolini in mazzettini che ho poi passato nella Crusca e nel Prezzemolo e ho poi disposto su ogni fetta.
Ho arrotolato il Prosciutto ad involtino.
Ho unto leggermente con Olio una Teglia in alluminio e vi ho disposto gli Involtini ottenuti, cospargendoli con la rimanente Crusca ed ho infornato in forno caldo a 200° x circa 10 minuti.




P.s: ho dimenticato x qualche minuto in più la teglia in forno e il prosciutto è risultato un pò più croccante ma cmq buonissimo.

                           ..................

martedì 3 luglio 2012

DOLCE FAGE CON CIOCCOLATO FONDENTE E PISTACCHI....

Ecco qua un delizioso e fresco dolce che ricorda un pò un gelato.
L'ho preparato oggi x mio marito con gli ingredienti che avevo in casa e che non mancano mai nella mia dispensa visto che sono alimenti consentiti nel mio metodo alimentari.
Quindi questo E' un dolce Montignocco.

Ecco la mia ricettina ....





Ingredienti:

500 gr di Yogurt Fage 0%,
100 gr di Cioccolato Fondente con minimo il 70% di cacao,
Granella di Nocciole Eurocompany,
Pistacchi Sgusciati Eurocompany (e non salati),
Dolcificante Stevia - Misura,
2 Fogli di Gelatina,
2 tazzine di Latte di Soia,
1 Teglia in Alluminio Cadis-Ottimo CasaIdea.

Preparazione:

Ho fatto sciogliere in Cioccolato con una tazzina di Latte di soia nel Microonde.
Ho versato poi il Cioccolato in una Teglia di Alluminio e ho cosparso di Granella di Nocciole.
L'ho fatto raffreddare.

Nel frattempo ho dolcificato lo Yogurt Fage con 4 cucchiaini di Stevia-Misura e ho mescolato bene.
Ho messo in ammollo in acqua fredda x 10 minuti i Fogli di Gelatina.
Poi li ho strizzati e li ho fatti sciogliere in una tazzina di Latte di Soia intiepidito.
Ho unito quindi il latte con la Gelatina nello Yogurt e ho mescolato.

Quando il Cioccolato si è raffreddato ho versato lo Yogurt nella Teglia e ho cosparso con i Pistacchi Sgusciati e tritati precedentemente nel mixer.
Ho quindi riposto in Frigo per circa 4 ore.



                                 ...............






domenica 1 luglio 2012

PENNE RIGATE INTEGRALI CON GAMBERETTI E ZAFFERANO....



Rieccomi dopo tanti giorni di silenzio, ma ho passato dei brutti momenti con uno dei miei cani.
E' molto vecchio, ha 17 anni, e qualche giorno fa si è sentito male.
Ci siamo presi un gran spavento ma fortunatamente, sembra che ora vada meglio.

Oggi mi sono preparata un buonissimo piatto di pasta, leggero e gustosissimo.
Con questa ricetta partecipo al

"CONTEST RICETTE ESTIVE LEGGERE - PASTA INTEGRALE BIO BENEDETTO CAVALIERI IN ACCESSORI FINGER FOOD DI ATMOSFERA ITALIANA"

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina ....



Penne Rigate Integrali Bio Benedetto Cavalieri in Coppette Brick per Atmosfera Italiana.



Ingredienti :

70 gr di Penne Integrali Rigate Bio di Benedetto Cavalieri,
160 gr di Gamberetti surgelati,
1 Zucchina media,
Fiori di zucca,
Vinchef q.b.,
Olio Extravergine di Oliva Tripaldi,
Zafferano in pistilli,
Prezzemolo e Aglio tritati finemente,
Sale Gemma di Mare,
Pepe e Paprica dolce,
Peperoncino Rosso Tripaldi,
Coppette Brick di Atmosfera Italiana.

Preparazione:

Ho rosolato in un tegame antiaderente con Olio, un trito di Prezzemolo e Aglio, ho poi aggiunto i Gamberetti e la Zucchina tagliata a listarelle.
Ho mescolato e ho unito il Sale, il Pepe, la Paprica e il Peperoncino rosso.
Ho poi sfumato con Vinchef.


In un pentolino ho portato a bollore dell'acqua Salata, ho versato i Pistilli di Zafferano e ho cotto al dente la Penne Integrali Bio.
Ho scolato poi la Pasta e ho aggiunto un mestolino dell'acqua della sua cottura con lo Zafferano nei gamberetti e ho terminato la loro cottura.

Ho fatto quindi saltare le Penne Integrali  e le ho poi versate nelle  Coppette Brick di Atmosfera Italiana.



Penne Rigate Integrali Bio Benedetto Cavalieri in Coppette Brick per Atmosfera Italiana.


                      ...............







lunedì 25 giugno 2012

FUSILLI CON VERDURE E ZAFFERANO....

Ecco un piatto di pasta buono e leggero, e con questa stagione calda va benissimo....
Pochi ingredienti e poco tempo x prepararla.
Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la ricettina....


Ingredienti:

70 gr di Fusilli Integrali Valdigrano,
150 gr di Carciofi a spicchi surgelati,
150 gr di Funghi Champignon surgelati,
Vinchef q.b,
Olio Extravergine di Oliva Tripaldi q.b,
1 bustina di Zafferano,
Sale Gemma di Mare,
Prezzemolo, Aglio e Cipolla tritati finemente,
Pepe e Peperoncino Piccante Tripaldi q.b.

Preparazione:

Ho fatto rosolare in un tegame antiaderente un filo d'Olio con il trito di Prezzemolo, Aglio e Cipolla.
Poi ho aggiunto le verdure, ho unito Sale, Pepe e Peperoncino.
Ho mescolato e dopo qualche minuto ho sfumato con Vinchef.
Ho portato a bollore l'acqua e l'ho Salata leggermente, ho versato la bustina di Zafferano.
Ho cotto al dente i Fusilli e poi li ho fatti saltare velocemente nel tegame con le verdure.
                               ................

sabato 23 giugno 2012

BARCHETTE DI INDIVIA....

In questi giorni di caldo così afoso ho avuto poca voglia e poco tempo x mettermi ai fornelli e ho quindi mangiato grandi insalate di tonno, insomma cose "fresche", anche xchè ero praticamente a casa da sola durante gli orari del pranzo.
Ieri x esempio ho scovato questa veloce ricettina nel mio solito vecchio libro di cucina, l'ho preparata e me la sono gustata xchè è davvero buona.
Si può servire anche come aperitivo.

Ecco la ricettina....


Ingredienti:

Lattuga Indivia Belga,
Formaggio Caprino fresco,
Prosciutto cotto magro,
Erba cipollina.

Preparazione:

Ho lavato e asciugato delicatamente le foglie di Indivia.
Poi ho tritato con un coltello il prosciutto cotto e l'ho mescolato al formaggio Caprino in una ciotola assieme all'erba cipollina.
Con questo ripieno, ho farcito le foglie di Indivia

                                   ...........


Che vi dicevo?
veloce e buonissimo!!!!
Provatelo


lunedì 18 giugno 2012

RICCIOLINA CON VERDURE E PANNA....

Ieri ho "scioperato" nel senso che sono rimasta a prendere il sole come una lucertolina x diverse ore, quindi ho lasciato da parte la cucina, e ho pranzato con una semplice insalata e formaggio.
Ma da oggi si torna alla "normalità", quindi ecco un piatto di ottima pasta, semplice e veloce ma molto, molto buona.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....



Ingredienti:

70 gr di Ricciolina Pasta con Germe di Grano del Pastificio Morelli oppure semplice Pasta Integrale,
70 gr di Piselli surgelati,
150 gr di Funghi Champignon surgelati,
150 gr di Carciofi surgelati,
Olio Extravergine di Oliva Tripaldi,
Vinchef o vino bianco q.b,
Sale Gemma di Mare,
Pepe, Paprica dolce,
Prezzemolo, aglio e cipolla tritati,
Panna da Cucina alla Soia.

Preparazione:

Ho fatto rosolare in un tegame antiaderente con un filo d'Olio il trito di prezzemolo, aglio e cipolla, ho poi unito le verdure, ho aggiunto Sale, Pepe e Paprica dolce.
Ho mescolato e versato Vinchef, facendolo poi sfumare.
Nel frattempo ho fatto cuocere in acqua bollente e Salata, la Pasta che ho cotto molto al dente.
L'ho poi scolata e messa nel tegame con le verdure, ho aggiunto la Panna di Soia, ho mescolato e versata nel piatto.
Semplice, veloce e buonissima.

venerdì 15 giugno 2012

POLPETTE DI SGOMBRO....

Oggi vi presento un piatto delizioso, che però non ho cucinato io, ma Sara,  la mia bellissima "bimba" di 27 anni   ^ - ^

Lei non cucina in modo "montignocco", quindi questo NON E' un piatto adatto al mio metodo alimentare.

Questa ricettina che ha creato Sara, ha avuto gran successo in casa e hanno fatto tutti il bis!!!!

Ecco la ricetta di Sara....


Ingredienti:

1 scatoletta da 110 gr di Filetti di Sgombro Vero Sapore Mareblu,
5 patate medie,
2 fettine di pancarrè ammollate nel latte,
1 uovo,
Pane grattugiato,
Olio x friggere,
un trito di prezzemolo e aglio,
la scorza grattugiata di un'arancia,
Sale Gemma di Mare,
Pepe,
Preparato x Arrosto e Insalata Genesis.

Preparazione:

Ho sbucciato e lavato le patate e le ho lessate aggiungendo un pizzico di Sale, le ho poi versate in una ciotola e le ho schiacciate con una forchetta.
Ho unito i Filetti di Sgombro schiacciandoli delicatamente con la forchetta e ho mescolato con un cucchiaio di legno.

Ho aggiunto l'uovo, il pepe, le fettine di pancarrè ammollate nel latte e sbriciolate, il trito di prezzemolo e aglio, la scorza di arancia grattugiata e un pizzico di Preparato Genesis e ho mescolato bene.
Ho formato poi delle polpettine che ho passato nel pane grattugiato e ho fritto in olio bollente x pochi minuti.

Accompagnato da un'insalata fresca questo è un'ottimo piatto estivo, e le polpettine sono buonissime anche fredde.

Grazie Sara!!!!
                            ,,,,,,,,,,,,,,,

martedì 12 giugno 2012

FRITTATATINA DI PORRO....

Avete presente quando non sapete che cosa cucinare e avete poco tempo x prepararvi qualcosa di buono e veloce?
Ecco a me è capitato ieri e grazie al mio vecchissimo libro di cucina, ho risolto il problema con un piatto veloce, povero di ingredienti ma comunque gustoso e leggero.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....




Ingredienti:

2 uova,
1 porro,
Olio extravergine (io ho usato Olio Extravergine di Oliva Tripaldi),
Sale (io ho usato Sale Gemma di Mare),
Pepe e paprica dolce.

Preparazione:

Ho affettato finementela parte bianca del porro.
Ho sbattuto le uova con il Sale, il pepe e la paprica, ho aggiunto il porro crudo e ho mescolato bene.
Ho scaldato l'Olio in una padellina antiaderente e ho cotto la frittatina da ambo le parti.

Ho gustato questo semplicissimo, ma ottimo piatto, con un contorno di verdure fresche crude e con Melanzane a Filetti, gentilmente inviatemi dal Signor Roberto Tripaldi.

                         ................

lunedì 11 giugno 2012

SPAGHETTINE INTEGRALI IN INSALATA DI TONNO....

Oggi ho "creato" la mia prima ricettina x partecipare al

"CONTEST RICETTE ESTIVE LEGGERE - PASTA INTEGRALE BIO BENEDETTO CAVALIERI IN ACCESSORI FINGER FOOD DI ATMOSFERA ITALIANA".

E' la prima volta che presento una mia ricetta in un accessorio Finger Food, anzi sinceramente, è anche la prima volta che ne vedo uno, quindi questa x me è stata una piacevolissima scoperta.

Magari la mia seconda ricetta avrà un aspetto ancora più carino, ma come prima volta, il risultato non mi dispiace x nulla, anzi.... ^  - ^
e spero sia gradevole anche x voi....

Ho preso spunto x questo piatto leggero e gustoso, da una ricetta letta in un libro di cucina che ho da tantissimi anni, esattamente dal 1985, e ricordo benissimo l'anno visto che è l'anno di nascita di mia figlia.
^ - ^

Questo E' un piatto Monty.

Ecco la mia ricettina....


                Spaghettine Integrali Bio Benedetto Cavalieri in Accessori Finger Food per Atmosfera Italiana.

 
Ingredienti x 4 persone:

280 gr di Pasta Integrale ( io ho usato Pasta Integrale Bio Benedetto Cavalieri),
120 gr di Tonno sgocciolato (io ho usato Tonno in Olio di Oliva Mareblu),
100 gr di Olive nere e Olive verdi,
100 gr di Pomodorini Ciliegino,
Origano,
Sale (io ho usato Sale Gemma di Mare),
Olio extravergine (io ho usato Olio Extravergine di Oliva Tripaldi),
Succo di limone.

Preparazione:

Ho cotto la Pasta Integrale al dente in acqua Salata a bollore.
Ho mescolato in una ciotola, il Tonno sgocciolato e spezzettato, le Olive verdi e nere, i Pomodori tagliati a pezzetti, Origano, un pizzico di Sale, l'Olio e Succo di limone mescolati e sbattuti assieme.
Ho scolato e condito le Spaghettine Integrali Bio, e poi le ho versate nei 3 diversi bellissimi Accessori Finger Food, gentilmente offerti da Atmosfera Italiana.
Il condimento potrà essere variato e arricchito a piacere x esempio con gamberetti, capperi, sottaceti, acciughe, ecc.
                            ..............


sabato 9 giugno 2012

TORTINO DI TONNO; ZUCCHINE E LENTICCHIE....

Questa è una ricettina che mi sono inventata l'altro giorno.... non sapevo che cucinarmi, cosi ho aperto il frigo, la dispensa e ho messo in moto la fantasia.
Il risultato non è stato x nulla deludente, anzi, quindi eccomi qua a proporvelo....

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina:




Ingredienti:

400 gr di zucchine,
60 gr di lenticchie verdi lessate,
80 gr di tonno sgocciolato (io ho usato Tonno in Olio d'Oliva Mareblu),
1 uovo,
30 gr di formaggio grattugiato (io ho usato Pecorino Stagionato del Caseificio Spadi),
Crusca di grano,
Sale (io ho usato Sale Gemma di Mare),
Olio extravergine (io ho usato Olio Extravergine Tripaldi),
Pepe e Paprica dolce,
Prezzemolo, aglio e cipolla tritati,
Vino bianco (io ho usato Vinchef),
Semi di sesamo,
Semi di papavero,
Teglia in alluminio (io ho usato Teglia in alluminio Ottimo Casa Idea-Cadis)

Preparazione:

Ho pulito, lavato e tagliato a fettine sottili le zucchine, e le ho messe a rosolare in un tegame con Olio, il prezzemolo, l'aglio e la cipolla. Ho aggiunto un pizzico di Sale, il pepe e la paprica, mescolando con un cucchiaio di legno.
Dopo aver rosolato, ho versato Vinchef e l'ho fatto sfumare, continuando cosi la cottura a fuoco dolce, finchè le zucchine non sono diventate morbide.
Le ho poi versate in un mixer con il Tonno e le ho frullate velocemente.
Ho versato il composto in una ciotola, ho aggiunto le lenticchie lessate, l'uovo, il Pecorino grattugiato e ho mescolato il tutto.
Ho unto con Olio una Teglia e ho cosparso il fondo con un pò di Crusca, ho versato l'impasto della torta, ho spolverizzato con un mix di Crusca, semi di sesamo e di papavero.


Ho poi infornato in forno caldo a 180° x 35 minuti circa.
                                            ..............

venerdì 8 giugno 2012

BACCALA' ALLE VERDURE....

Ieri sera mi sono cucinata un delizioso piatto di pesce con verdure.
Io ho usato il baccalà, ma si può sostituire con del semplice merluzzo o nasello o quello che preferite.
Ho preso spunto da una ricetta vista su di una rivista e che ho modificato con le verdure che avevo in casa.

Questo E' un piatto Montignocco.

Ecco la mia ricettina....



Ingredienti:

300 gr di Baccalà ammollato,
100 gr di Fagiolini verdi,
1 Cipolla,
1 Peperone Rosso,
65 gr di Piselli Surgelati,
Pomodorini Ciliegino,
Capperi sotto sale,
Olio, (io ho usato Olio Extravergine di Oliva Tripaldi),
Peperoncino (io ho usato Peperoncino Piccante Tripaldi),
Pepe e Paprica dolce,
1 Teglia in alluminio (io ho usato Teglia in alluminio Cadis-Ottimo Casa idea).

Preparazione:

Ho eliminato la pelle del Baccalà e l'ho tagliato in pezzi.
Ho spuntato e lavato i Fagiolini e li ho sbollentati x 3 minuti, poi li ho scolati e li ho tagliati a pezzetti.
Ho sbollentato i Piselli x 5 minuti e li ho scolati.
Ho sbucciato la Cipolla, l'ho tagliata a fette e ho lavato i Pomodorini dividendoli poi a metà.
Ho versato un filo d'Olio in una Teglia, ho ricoperto il fondo con la Cipolla e il Peperoncino, poi ho disposto il Baccalà e ho infornato in forno caldo a 200° x 25 minuti circa.
Trascorso questo tempo ho unito gli ortaggi, ho aggiunto il Pepe, la Paprica dolce e i Capperi precedentemente sciacquati.
Ho infornato di nuovo x altri 30 minuti e ho portato in tavola.

                                       ....................