giovedì 8 marzo 2012

BROWNIES A MODO MIO....

Oggi è la festa delle Donna e x "festeggiare" ho preparato un dolcetto golosone ma leggero e soprattutto Montignoccoso.
So già che sarà super-gradito dalla mia dolce metà, che non segue il mio metodo alimentare, ma chissà come mai ADORA i miei dolcetti Montignoccosi, e anzi, con la scusa che sono leggeri....ne mangia anche di più....
Diciamo che è LEGGERMENTE goloso ^ _ ^

Passiamo alla ricetta....
Si tratta di un dolce che ho visto in un programma tv, è un dolce tipico americano, si "chiamerebbe" Brownies, e dico "chiamerebbe" xchè ho modificato un pò la ricetta originale, proprio x renderlo compatibile al mio metodo alimentare.
Per questo l'ho chiamato BROWNIES A MODO MIO


Eccolo qua....


Ingredienti:

200 gr di cioccolato fondente al 75% minimo di cacao,
170 gr di yogurt Fage 0%,
70 gr di Farina di Ceci Molino Chiavazza,
70 gr di farina di mandorle,
60 gr di nocciole tritate non finemente,
100 gr di fruttosio,
2 uova,
1 cucchiaino di lievito in polvere x dolci,
un pizzico di Sale Iodato Finissimo Gemma di Mare.
un cucchiaino raso di Miscela Tahitiana Polinesia Orodorienthe

Preparazione:

Far sciogliere il cioccolato a bagnomaria (io l ho fatto sciogliere x pochi minuti nel microonde, aggiungendo 2 cucchiai d'acqua)
Nella ciotola del cioccolato, poi aggiungere una parte di yogurt Fage e mescolare.

Sbattere a parte i tuorli e il fruttosio, unire il cioccolato, la farina di Ceci Molino Chiavazza e la farina di mandorle, le nocciole tritate (io le ho tritate troppo finemente, la prossima volta le lascio più "grosse") e quello che è rimasto dello yogurt Fage.
Montare a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di Sale Iodato Finissimo Gemma di Mare.
Unire delicatamente al composto, e x ultimo aggiungere un cucchiaino raso di Miscela Tahitiana Polinesia Orodorienthe e un cucchiaino di lievito x dolci.


Foderare una teglia con la carta da forno.
Versare il composto livellando bene e infornare in forno caldo a 180° x 30 minuti.
Quando si fa la prova stecchino, non deve "uscire pulito" xchè l'interno deve rimanere un pò morbido.
Lasciarlo riposare fuori dal forno, sempre all'interno della teglia, x 10 minuti prima di tagliarlo.



Con questo golosissimo dolce partecipo al Contest di Samaf e del suo bellissimo blog


                       http://dolcizie.blogspot.com/2012/02/i-love-chocolate.html


Auguri a tutte le donne!!!!
Buon 8 marzo!!!!

4 commenti:

Orodorienthe ha detto...

Direi che è favolosa, pensa che anch'io oggi ho preparato una torta rustica usando la miscela Tahitiana-Polinesia, spero che rimanga una fetta per quando torno a casa, devo ancora fare le foto, ciao

vickyart ha detto...

ogni scusa è buona ahahaha! ben fatto cara! la mangerei anche io molto volentieri :D ciao buona festa anche a te!

nonna papera ha detto...

gustosa!

samaf ha detto...

ciao cara, grazie per aver partecipato al mio contest ;)