lunedì 21 maggio 2012

TORTA DI FAGIOLI....

Ieri come Dolce x la Domenica, ho fatto una torta proprio "speciale".
Non avrei mai pensato di poter mangiare un dolce preparato con ingredienti cosi "strani" x una torta dolce, e invece....nella vita è proprio vero che "mai dire mai".
Infatti non solo è piaciuta a me, ma mio marito l'ha fatta fuori tutta fra pranzo e cena, quindi direi che l'esperimento è perfettamente riuscito.

Questa ricetta è di ISACAS, un'amica del Forum Le Montignocche.

E quindi, chiaramente, questo E' un piatto Montignocco.


Nella ricetta originale di Isacas, i legumi usati x preparare la torta, erano i fagioli, io in casa però avevo solo le lenticchie verdi, ma il risultato è stato ugualmente buonissimo.
La prossima volta però, voglio provarla proprio con i fagioli.

GRAZIE ISACAS!!!!

Ecco la ricettina....


Ingredienti:

200 gr di Fagioli Secchi ( del tipo che avete in casa, io ho usato Lenticchie Verdi),
1 vasetto di Yogurt Magro 0,1 (io ho usato 170 gr di Yogurt Fage 0%),
3 uova,
100 gr di Fruttosio (io ho usato 15 gr di Misura - Stevia),
100 gr di cioccolato fondente al 70% minimo di cacao (io ho usato il fondente al 72%),
un pizzico di cannella,
sale (io ho usato Sale Iodato Finissimo Gemma di Mare),
Marmellata (io ho usato due tipi diversi: x me Conserva di Carrube Genesis xchè preferisco la marmellata senza zucchero, mentre x mio marito Confettura di Mela Cotogna di Sicilia Genesis),
Carta da Forno (io ho usato Carta da Forno Antiaderente Cadis-Ottimo Casa Idea),
1 bustina di lievito x dolci,
Cacao amaro (facoltativo, io l'ho preferita al naturale).

Preparazione:

Ho lasciato in ammollo le lenticchie x 12 ore, poi le ho lavate e lessate in acqua fredda con un pizzico di cannella e ho continuato la cottura x 35 minuti dal momento dell'ebollizione.
Le ho poi scolate e passate nel mixer.
Quando si sono intiepidite, ho unito Misura-Stevia, il cioccolato fondente che avevo sciolto a bagnomaria, lo Yogurt, un tuorlo alla volta, mescolando bene e il lievito.
Ho montato gli albumi con un pizzico di Sale a neve ben ferma e li ho uniti delicatamente al composto.
Ho foderato con Carta da Forno una tortiera e ho versato l'impasto ottenuto.
Ho infornato in forno già caldo a 180° x 50 minuti (il tempo di cottura dipende dal tipo di forno utilizzato).


Ho poi sfornato la torta, l'ho lasciata raffreddare e l'ho divisa in piccoli pezzi, farcendone alcuni con Conserva di Carrube e altri con Confettura di Mela Cotogna di Sicilia.




E' buonissima anche semplice, senza farciture.

Ed è un ottima idea x far mangiare i legumi anche ai bambini.
Il mio bambino di 52 anni (marito), ha gradito molto ^ _ ^

                                .....................

3 commenti:

Elisa DeC Spa ha detto...

Ciao Lu! Fantastica! Deve essere davvero buonissima, complimenti!!

nonna papera ha detto...

bella questa formulazione di ingredienti insoliti x un dolce...proverò!

ha detto...

Grazie ragazze!!!!

Elisa, è vero, è davvero buona. E rimane morbidissima!

Nonnina, anche x me è stata una piacevolissima scoperta. Provala e poi mi fai sapere.

Baciotti a tutte e buona giornata